Questo sito utilizza cookie di profilazione (propri e di altri siti) al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall'utente nell'ambito della navigazione in rete. Continuando a navigare o accedendo a un qualunque elemento del sito senza cambiare le impostazioni dei cookie, accetterai implicitamente di ricevere cookie al nostro sito. Le impostazioni dei Cookies possono essere modificate in qualsiasi momento cliccando su "Più informazione sui Cookies”.

Audi innovative thinking

Audi

Storie

Quando il crimine corre sul web

Fancesca Bosco è una cyber criminologa. Questa settimana è salita a bordo di Back View per raccontarci cosa voglia dire combattere la criminalità sul web.

08 Luglio 2015

"Dobbiamo renderci conto che quello che facciamo online non termina una volta chiuso il pc"

Back View questa settimana tratta di cyber criminalità e dei metodi per combatterla. Francesca Bosco si occupa da anni di programmi di contrasto alla criminalità informatica ed alla criminalità organizzata. E' attualmente responsabile dei programmi relativi alla sicureza informatica e sta approfondendo la ricerca in merito all'uso improprio della tecnologia, valorizzando anche come la tecnologia possa rappresentare un mezzo per lo sviluppo e per una società più sicura e più libera.


E' co-fondatrice del Tech and Law Center, centro multidisciplinare che vuole promuovere la conoscenza e la comprensione del mondo di Internet e delle nuove tecnologie e della loro interazione con diritto e società.


Dai sedili posteriori di un' auto, 10 video interviste in giro per le città d’Italia, alla scoperta della scintilla che genera la creatività: storie di uomini e di donne, ma soprattutto storie di idee innovative.

L’innovazione è un concetto ampio, si può innovare anche senza tecnologia, soltanto proponendo un modello di leadership diverso, o mettendo la creatività di un sognatore al servizio della concretezza di un’impresa. Solo allargando il proprio punto d’osservazione, dunque, si scoprono storie di pionieri - spesso silenziose e poco appariscenti - che rendono comunque grande il nostro Paese.

Scopri il ritratto di Francesca Bosco