Questo sito utilizza cookie di profilazione (propri e di altri siti) al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall'utente nell'ambito della navigazione in rete. Continuando a navigare o accedendo a un qualunque elemento del sito senza cambiare le impostazioni dei cookie, accetterai implicitamente di ricevere cookie al nostro sito. Le impostazioni dei Cookies possono essere modificate in qualsiasi momento cliccando su "Più informazione sui Cookies”.

Audi innovative thinking

Audi

Raimondo Bruschi

Founder, Mentor, President

Un giorno solo i ricchi guideranno una propria auto

Mezzi di spostamento condivisibili, con contenuto numero di passeggeri ed autoguidati o specializzati, integreranno capillarmente il trasporto pubblico con mezzi a percorso massivo predefinito. Trasformando la necessità di proprietà, in solo utilizzo e possesso temporaneo. Non più un mercato di vendita, ma un servizio da erogare, che soddisfa la sostenibilità e la gestione del traffico. Opportunità di produrre solo per chi avrà avuto lo spirito d'intraprenderlo.

I contributi di Raimondo

Vedi tutti

Biografia

Voglia di costruire anche nei modelli innovativi piu' recenti. Frequentando e promuovendo il mondo dell'innovazione, nell'attività professionale di Founder e CEO, o come membro a supporto nei principali eventi e contributore in decreti e norme o regolamenti.
Coniugando il contesto d'evoluzione della Piccola e Media Impresa e l'interesse sociale dell'individuo, per soddisfare confronto e coinvolgimento nel territorio come Digital Champions e Presidente di Smart City Brescia.

Contatti e coordinate o link in http://whois.bruschi.com

Somma del percorso professionale e d'intesse sociale. Nato dalla parte tecnica informatica negli anni 80. Forte dei passaggi alla cura degli aspetti di formatore interno e universitaria (cattedra e docenza accademica). Professionali in commerciale e di direzione, ricoprendo tutti i ruoli gestionali o di rappresentanza legale in presenze CDA o di Presidenza e fondazione d'azienda (fin alla quotazione in Borsa) ed anche in quasi tutte le associazioni di categoria degli operatori d'Internet o delle iniziative del mondo delle StartUp Italiane. Riassunti in appunti come http://adottaunastartup.com . Associando la cura degli aspetti di stesura dei regolamenti di settore (norme di registrazione domini internet Asincrone e recentemente Sincrone, o dai Codici Deontologici alla legge sulla Privacy) che trattino gli aspetti funzionali e legali (arbitro contestazione domini IT o StakeHolder del Decreto Sviluppo 2.0) o nelle tendenze, con interventi stampa sui quotidiani e giornali di settore.

Curriculum in http://linkedin.bruschi.com