Questo sito utilizza cookie di profilazione (propri e di altri siti) al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall'utente nell'ambito della navigazione in rete. Continuando a navigare o accedendo a un qualunque elemento del sito senza cambiare le impostazioni dei cookie, accetterai implicitamente di ricevere cookie al nostro sito. Le impostazioni dei Cookies possono essere modificate in qualsiasi momento cliccando su "Più informazione sui Cookies”.

Audi innovative thinking

Audi

Manuela Arata

Presidente Festivalscienza

voglio cambiare il mondo

credevo di essere una efficiente, ma a furia di sentirmi dire "oddio se n'è inventata un'altra…" ho capito che stavo facendo innovazione. non c'è una ricetta, non c'è un'innovazione, ce ne sono cento mille di tutti i tipi. in comune hanno che devi avere immaginazione, visione, concretezza, coraggio, generosità, curiosità e fiducia ho capito che bisogna aver voglia di cambiare il mondo

I contributi di Manuela

Vedi tutti

Biografia

Fondatrice e Presidente del Festival della Scienza di Genova. Già Direttore Generale dell’Istituto Nazionale per la Fisica della Materia, è stata Technology Transfer Officer al CNR fino al 2013. Esperta nel management dell’innovazione, IPR e creazione d’impresa, docente di Management della Ricerca, è Visiting Professor presso l’Università Del Salvador di Buenos Aires e cofondatrice della Shanghai Academy for Scientific Explainers. Componente del Research, Innovation and Science Policy Experts (RISE) High Level Group (HLG), ha svolto vari incarichi come Esperto Indipendente per la Commissione Europea.
Ufficiale al Merito della Repubblica Italiana dal 2005, è stata premiata nel 2013 con la Medaglia d’oro della Città di Genova e Silver Magnolia Award della Municipalità di Shanghai, nel 2009 Premio Capo d’Orlando, nel 2005 con il Premio Andersen e nel 2004 come donna dell’anno AIDDA.