Questo sito utilizza cookie di profilazione (propri e di altri siti) al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall'utente nell'ambito della navigazione in rete. Continuando a navigare o accedendo a un qualunque elemento del sito senza cambiare le impostazioni dei cookie, accetterai implicitamente di ricevere cookie al nostro sito. Le impostazioni dei Cookies possono essere modificate in qualsiasi momento cliccando su "Più informazione sui Cookies”.

Audi innovative thinking

Audi

Innovation from world

Audi TechDay Smart Factory

Al centro della ricerca Audi c’è da sempre l’uomo, con i suoi desideri e le sue necessità.

12 Dicembre 2016

Al centro della ricerca Audi c’è da sempre l’uomo, con i suoi desideri e le sue necessità.


Per questo abbiamo dato vita ad una nuova idea di fabbrica intelligente: un luogo dove il genio creativo umano incontra la potenza della tecnologia, per dare vita a soluzioni destinate a cambiare il concetto di auto.
Non più unicamente un potente oggetto da possedere ma uno stile condiviso da Audi e ognuno dei suoi clienti. Uno stile che parla di futuro, di originalità, d’innovazione.
Un rinnovamento che parte dall’ottimizzazione dei processi produttivi e, attraverso una particolare attenzione alle condizioni dell’ambiente di lavoro, integra soluzioni tecnologiche avanzate raggiungendo la perfetta sintesi del lavoro intelligente.


Guanti-scanner che leggono i barcode lasciando alle mani la libertà di eseguire contemporaneamente altri compiti; esoscheletri creati per mantenere la più corretta postura in fase di lavoro: sono solo alcuni esempi di come Audi ponga già oggi un’attenzione sempre crescente all’ergonomia ed al benessere psico-fisico dei propri dipendenti.
Perché chi ama il proprio lavoro lo svolge al meglio.

L’impiego di visori per la realtà aumentata, l’implementazione di stampanti 3D per creare componenti in metallo, l’utilizzo di droni per il trasporto delle diverse parti dell’auto da un punto all’altro della fabbrica, sono invece testimonianza dell’impegno di Audi nel rendere sempre più efficienti i processi produttivi.
Perché l’ingegno umano merita di essere agevolato.


Quale sarà il prossimo passo?
Superare il concetto di catena di montaggio lineare per creare “isole di produzione” di singole auto, completamente personalizzate su misura dell’utente: questo è il percorso che Audi intende intraprendere.
Grazie ad un ulteriore intensificarsi della ricerca tecnologica, nella Smart Factory robot sempre più sofisticati, guidati da personale altamente qualificato, saranno in grado di gestire enormi quantità di dati, per dar vita all’auto modellata sul cliente, sui quei desideri e quelle necessità che da sempre sono al centro della nostra ricerca.