Questo sito utilizza cookie di profilazione (propri e di altri siti) al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall'utente nell'ambito della navigazione in rete. Continuando a navigare o accedendo a un qualunque elemento del sito senza cambiare le impostazioni dei cookie, accetterai implicitamente di ricevere cookie al nostro sito. Le impostazioni dei Cookies possono essere modificate in qualsiasi momento cliccando su "Più informazione sui Cookies”.

Audi innovative thinking

Audi

Innovation from world

IAA 2015 – Le novità Audi a Francoforte

Il consueto appuntamento del Salone di Francoforte, giunto alla 66° edizione, è stata l'occasione per presentare al pubblico le novità della gamma Audi che verranno introdotte a breve, ma anche anticipare la mobilità del futuro

30 Settembre 2015

Una combinazione unica di informazione ed esperienza

Dal 19 al 27 settembre si è tenuto a Francoforte il 66° Salone dell’Auto IAA, appuntamento imperdibile per addetti ai lavori e appassionati. Audi ha mostrato numerose novità, ospitate in un’innovativa struttura studiata per raccontare, attraverso la multimedialità, i valori principali del Marchio. Per dirla con le parole di Luca de Meo, membro del Board Audi per Vendita e Marketing: “Una combinazione unica di informazione ed esperienza”.


Il fil rouge è un’inedita e avveniristica visione sulla mobilità, con la presentazione di uno studio che prefigura il futuro SUV Audi sportivo completamente elettrico, l’Audi e-tron quattro concept. Anteprime mondiali presenti nello stand Audi erano le nuove Audi A4 e A4 Avant con le varianti sportive S4, la S8 plus, culmine della sportività nel segmento delle ammiraglie, il SUV ad alte prestazioni SQ5 TDI plus con 340 CV e la A8 L Security, che offre un livello di blindatura e sicurezza mai visto fino ad ora nella gamma Audi. Una combinazione di tecnologia, design e innovazione che ha avuto come punta di diamante proprio l’avanguardistica Audi e-tron quattro concept.


Sebbene si tratti ancora di uno studio – il lancio sul mercato del modello definitivo è previsto nel 2018 – Audi e-tron quattro ha caratteristiche di assoluto rilievo: compatto (4,88 metri di lunghezza per 1,93 metri di larghezza), ecologico (grazie ai motori elettrici) e tecnologico (touch screen, display OLED interni e telecamere esterne).

Cuore del progetto è sicuramente il sistema propulsivo a emissioni zero, basato sulla combinazione di tre motori elettrici, di cui uno per l’asse anteriore e due per quello posteriore, in modo da realizzare la trazione integrale quattro. La potenza complessiva è notevole, 320 kW, e per brevi periodi può raggiungere il picco di 370 kW con coppia massima di 800 Nm. Le prestazioni sono, conseguentemente, da auto sportiva: da zero a cento chilometri all’ora in 4,6 secondi con una velocità di punta limitata elettronicamente a 210 km/h. L’autonomia di 500 km con una sola carica è garantita dalla batteria agli ioni di litio integrata nel pavimento dell’abitacolo e per l’energia necessaria è possibile usare le comuni prese elettriche domestiche o le colonnine di ricarica, ma in futuro sarà possibile ricaricare il nuovo crossover anche in modalità wireless.


Anche nell’abitacolo l’atmosfera è innovativa ma inconfondibilmente Audi, con grandi schermi touch con tecnologia OLED dedicati a conducente e passeggeri abbinati a materiali eleganti e ricercati per i rivestimenti.

Particolare è l’assenza degli specchietti retrovisori, sostituiti da telecamere che proiettano le immagini su schermi triangolari collocati sulle portiere, scelta dettata anche dall’esigenza massimizzare il coefficiente di penetrazione aerodinamico che raggiunge un cx pari a 0,25, uno degli aspetti su cui la ricerca Audi si è concentrata di più.


Il Salone dell’Auto di Francoforte mette in mostra ogni anno il futuro dell’automobile e Audi quest’anno ha dato chiare indicazioni sui propri obiettivi a breve termine. Per dirla di nuovo con le parole di Luca de Meo: “siamo stati in grado di offrire ai nostri visitatori, più che mai, molto più di un’esperienza”.