Questo sito utilizza cookie di profilazione (propri e di altri siti) al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall'utente nell'ambito della navigazione in rete. Continuando a navigare o accedendo a un qualunque elemento del sito senza cambiare le impostazioni dei cookie, accetterai implicitamente di ricevere cookie al nostro sito. Le impostazioni dei Cookies possono essere modificate in qualsiasi momento cliccando su "Più informazione sui Cookies”.

Audi innovative thinking

Audi

Maurizio Napolitano

ricercatore della Fondazione Bruno Kessler di Trento

Costruire beni comuni digitali

Un bene comune è uno specifico bene che è condiviso da tutti i membri di una comunità. I beni comuni digitali sono il risultato di prodotti software che abilitano il riuso e incrementano la conoscenza. Aiutare a partecipare alla creazione dei comuni aiuta a migliorare la società, a contribuire a condividere la conoscenza, ad acquisire nuove competenze e a migliorarsi. L'equazione è semplice: condividere per crescere, e crescendo si acquisiscono tutti gli strumenti per innovare. [testo in cc-by]

I contributi di Maurizio